Attività Politica

Covid: Lega, 500 giovani amministratori a Conte ‘tuteli commercio locale

🛍️ #Covid: #Lega, 500 giovani amministratori a Conte ‘tuteli commercio locale’ 📦

📌 Roma, 23 novembre – “Oltre 500 giovani amministratori di tutta Italia hanno scritto al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al ministro Stefano Patuanelli per chiedere provvedimenti decisi nei confronti dei colossi dell’e-commerce. Le misure restrittive dovute al Covid-19 hanno messo in ginocchio migliaia di attivita’ e nella lettera vengono sottolineate tutte le legittime preoccupazioni di chi vive quotidianamente il territorio ed ascolta il grido di dolore degli ultimi. Mentre i nostri commercianti rischiano di non riaprire piu’ le saracinesche, i giganti del web stanno traendo enorme profitto da questa situazione, incrementando anche del 200% i loro introiti. In un momento cosi’ tragico per la nostra economia, che rischia di peggiorare ancora di piu’ con l’avvicinarsi del periodo natalizio, le tante azioni introdotte dalle amministrazioni a tutela del commercio locale non sono purtroppo piu’ sufficienti. Non possiamo che essere d’accordo ed appoggiare questa richiesta che arriva dai nostri giovani amministratori, con l’auspicio che vengano presi provvedimenti concreti al piu’ presto per evitare chiusure a catena nelle nostre citta’, magari prendendo ad esempio dalle recenti iniziative francesi”. Cosi’ i deputati della Lega Luca TOCCALINI, Andrea Crippa, Alberto Stefani, Flavio Gastaldi, Eva Lorenzoni, Guglielmo Golinelli, Claudia Gobbato, Rebecca Frassini, Filippo Maturi, Vania Valbusa, Riccardo Marchetti, Vito Comencini, Edoardo Ziello, Alberto Ribolla, Erik Pretto e l’eurodeputata Isabella Tovaglieri.