Attività Politica

✅ MOZIONE DELLA LEGA PER CHIEDERE AL GOVERNO IL FINANZIAMENTO DI TUTTI I PROGETTI ESCLUSI SULLA RIGENERAZIONE URBANA e la CANCELLAZIONE del criterio della VULNERABILITÀ SOCIALE nei futuri bandi 🧮

I Sindaci e gli amministratori locali sanno che servono i fatti, oltre alle parole. Da oggi (per regolamento ad Aula aperta) è possibile depositare atti parlamentari: la PRIMA mozione parlamentare del 2022 è depositata dal gruppo parlamentare della Lega e riguarda i fondi relativi alla rigenerazione urbana.

La mozione (Molinari, Bitonci ed altri) proprio perché si vota, è l’unico strumento parlamentare ufficiale per impegnare politicamente e giuridicamente il Governo alla destinazione di risorse per tutti i progetti rimasti esclusi dai fondi PNRR, rivedendo i criteri di assegnazione e di allocazione, assolutamente iniqui per i Comuni del Nord (in particolare l’indice di vulnerabilità).

Su questa battaglia, sollevata efficacemente anche da AnciVeneto e da altre interrogazioni parlamentari, i Deputati e Senatori della Lega del Veneto sono determinati e compatti.