Attività Politica

Onlus probabili escluse da superbonus 110%. Interrogazione a ministro Gualtieri

🏥 #Fase3: #Pretto (#Lega), #Onlus probabili escluse da superbonus 110%. Interrogazione a ministro Gualtieri 📑

📚 Roma, 28 ottobre – “Il governo si attivi per chiarire se le Onlus rientrano o meno nelle categorie dei beneficiari delle detrazioni pari al 110% delle spese relative a specifici interventi di efficienza energetica e di misure antisismiche introdotti dal Decreto Rilancio e, in caso negativo, si attivi per trovare una soluzione per questi enti. Il dubbio sorge perché l’Agenzia delle Entrate ha definito ulteriormente i termini dell’opzione e della fruizione della detrazione ma sembra indubbia l’interpretazione circa le categorie catastali nonché gli edifici e le unità immobiliari beneficiari delle misure di intervento. In particolare, il chiarimento dell’Agenzia delle Entrate sembrerebbe escludere dagli interventi agevolativi le Onlus, le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozioni sociale (APS), iscritte nei rispettivi registri. Per chiarire questo dubbio ho presentato un’interrogazione al ministro dell’economia e delle finanze Gualtieri al fine di ricomprendere questi soggetti nelle agevolazioni fiscali previste nel meccanismo del superbonus 110%: è evidente che le Onlus gestiscono anche strutture sanitarie e socio-sanitarie i cui edifici non sono accatastati come abitazioni e che contribuiscono in modo strategico a dotare l’Italia di strutture necessarie alla tutela della salute pubblica, anche e soprattutto in periodo di emergenza da Covid-19”.

Così il deputato della Lega Erik Pretto, firmatario dell’interrogazione al ministro Roberto Gualtieri.